Kalimera Consulting è il partner ideale per enti e aziende che intendono la comunicazione come asset strategico per il conseguimento di obiettivi di medio e lungo termine.

Lavoriamo partendo dalla definizione dell'identità di marca e dai valori che la ispirano. Crediamo infatti che l'efficacia dei processi (tanto finalizzati al business quanto alla promozione o valorizzazione di un patrimonio) sia direttamente proporzionale alla consapevolezza diffusa e coerente all'interno dell'organizzazione, dall'Amministratore Delegato all'ultimo assunto.

Per questo motivo, dopo vent'anni di progetti tra design e tecnologia, abbiamo integrato competenze di strategia organizzativa e affiancamento al management, acquisendo certificazioni in ambienti informatici fortemente orientati alla Social Collaboration e alla Digital Transformation.

Di seguito, in sintesi, le tappe dei nostri 20 anni di cammino.

 
  • 1996: benvenuta Kalimera!

    Kalimera nasce in via Fontanelli a Reggio Emilia, dopo una vacanza in Grecia di Alessandro Marani e Annalisa Rabitti. Intanto, da un'altra parte... in via Kennedy Davide Zanichelli e lo staff di Reggio Città degli Studi già da un anno esploravano le potenzialità di Internet con il CINECA di Bologna e, per primi a Reggio Emilia, iniziavano a connettere aziende, enti e famiglie. Marco Pederzini, in Emak, progettava il primo sito web di un'azienda reggiana. I browser per navigare si chiamavano Mosaic e Netscape Navigator. Ve li ricordate?
  • 1998: Reggio Net / Dutch-Style

    Kalimera inizia a posizionarsi nel settore delle agenzie di design e comunicazione per una forte attenzione al segno innovativo e "nordico", firmando campagne per importanti brand: Lee Jeans, Australian, Olmes Carretti. Da Reggio Città degli Studi nasce uno spin-off: ReggioNet, che qualche anno dopo cambierà nome in Netribe.
  • 2000: 4-Kids

    Netribe e Kalimera iniziano a collaborare con continuità. Il primo progetto comune che vede la luce è un inedito approccio al settore dell'edutainment: 4-kids.it, dove animazioni interattive, cartoon e contenuti educativi si sposano in originali percorsi didattici distribuiti via Web. Vedono la luce in rapida successione progetti per la Soprintendenza archeologica di Pompei, Agac (ora Iren), Acea, Gruppo Hera, sistema museale modenese, Palazzo dei Pio a Carpi. Iniziano collaborazioni con diverse Università Italiane, tra cui spicca, per 10 anni, quella con l'Università di Siena, dove si attivano ricerche e docenze in ambito Digital Humanities: comunicazione e informatica applicata alle discipline umanistiche e ai Beni culturali.
  • 2007: Palazzo Strozzi

    Netribe inizia la collaborazione con la Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze. Per otto anni seguirà la comunicazione digitale collaborando alla produzione di esperienze interattive integrate nel percorso espositivo delle mostre, insieme a Marco Zanichelli di Open Stories.
  • 2009: Motion Graphics / e.Business

    Tra le prime agenzie in Italia a fare della motion graphics una cifra stilistica della propria produzione, Kalimera inaugura con i video musicali prodotti per Benny Benassi una serie di collaborazioni con le più importanti case di produzione pubblicitaria italiane e internazionali, lavorando per marchi come Absolute Vodka, Coca-Cola, Vodafone, Kellog's, Puma, Marazzi. Netribe ed Emak iniziano un percorso integrato di digital transformation dei processi interni ed esterni, basato su tecnologia IBM.
  • 2012: Netribe Communications

    Da Netribe srl si stacca la Business Unit dedicata alla comunicazione e al web-marketing e viene fondata Netribe Communications. L'anno successivo Kalimera viene incorporata in Netribe Comm e il nuovo il gruppo di lavoro sceglie Kalimera House come sede operativa. Emak inizia l'evoluzione del primo progetto e-Business in un ambizioso programma di e-Commerce B2B2C, sempre attraverso tecnologie e piattaforme IBM: Connections, Portal e Commerce.
  • 2016: Insideout Communications

    Il 2016 è un anno di svolta. Design, tecnologia e analisi organizzativa e di processo trovano una sintesi, grazie ai percorsi professionali condotti dai tre soci attualmente impegnati in azienda: Alessandro, Davide e Marco. Nasce Kalimera.Consulting brand con cui saranno affrontati i futuri progetti ispirati alla visione della Insideout Communications.